La legge consente ai proprietari di immobili di stipulare il contratto di locazione in base alle proprie esigenze ed a quelle dell’inquilino. Prima di sottoscrivere il contratto, tuttavia, occorre verificare la correttezza delle varie clausole che si accettano e che consentono, in un secondo momento, di recedere, di chiedere i danni, di chiedere l’aumento del canone a scadenze prestabilite.

Non sempre le formule che vengono proposte sono complete di tutti gli elementi: per questo motivo conviene, in via preventiva, affidarsi al parere di un esperto che verifichi l’esistenza di tutti gli elementi necessari, così da porre in essere validi strumenti di difesa preventiva sia per il proprietario, rispetto al possibile abuso del bene locato da parte del conduttore, sia per il conduttore, a fronte dell’inosservanza degli obblighi legislativamente e contrattualmente imposti al locatore.

Lo Studio offre una completa assistenza nell’ambito delle locazioni, sia ad uso abitativo che commerciale, dalla stesura dei contratti curati nel minimo dettaglio, sino alla tutela dei diritti conseguenti alla stipulazione del contratto stesso, con particolare riferimento a:

– intimazioni di sfratto o licenza per finita locazione;

– sfratto per morosità;

– procedure esecutive per il rilascio forzato immobili;

– assistenza nella redazione e nella gestione di contratti di locazione ad uso abitativo e commerciale;

– recupero credito spese di conduzione immobile;

– sublocazione e cessione del contratto;

– controversie contrattuali nei rapporti di locazione e comodato di immobili;

– consulenza e assistenza legale, sia in sede stragiudiziale che in sede giudiziale, per il mancato pagamento delle provvigioni di spettanza del mediatore.